Pitchbook Europe Venture Report 2018

E’ uscita la radiografia del venture capital in Europa. Chiaramente viste le dimensioni del mercato Italiano fare troppe comparazioni lascia il tempo che trova, ma i dati sono interessanti e contiene informazioni utili e interessanti.

Il venture capital Europeo ha investito lo scorso anno 20,5 miliardi di Euro in 3.384 startup secondo il Venture Report 2018 di Pitchbook. Un incremento del 4% in soldi investiti, ma un netto 26% meno in termini di numero di operazioni.  La dinamica si sposa con l’incremento nella dimensione media dei deal. Un utile indicazione per le startup, in Europa:

  • il deal seed medio è di 900k euro,
  • early stage di 3,3m euro,
  • later stage di 6,7m euro.

Un dato interessante è che sta crescendo il numero di coinvestimenti con fondi di venture americani, 21% delle operazioni.

Cresce anche il corporate venture capital: 713 operazioni per un totale di 8,8 miliardi, con una forte presenza nel later stage segmento che consente alle aziende di entrare in società meno rischiose ottenendo un forte insight su mercati e tecnologie emergenti. Nel corporate venture capital Europe la media degli investimenti è di 12m di euro ma sono stati fatti anche deal nell’intelligenza artificiale come il round D da 172 milioni di euro in Graphcore di Microsoft e BMWi.

 

Nel 2018 i venture Europei hanno ritornato 47,5 miliardi da 373 exit. Un incremento fortissimo (+165%) sui soldi ma sul 30% di startup in meno.

Nonostante il numero delle exit sia positivo, in realtà la situazione è alterata dalle exit di Spotify e la quotazione di Adyen, la mancanza di uscite da 1bn+ frena gli entusiasmi sul settore. Ma forse il dato più preoccupante di un quadro che nel complesso è comunque molto positivo è che nel 2018 sono partiti solo 62 fondi nuovi, con un calo del 23,5%. La raccolta è costante, ma il capitale tende ad accumularsi in pochi fondi molto later stage asciugando i capitali disponibili per l’early stage Europee. La dimensione media dei fondi in Europa infatti è passata da 77-114m nel 2017 a 123-159 milioni lo scorso anno.

Questi significa che ci saranno meno capitali per le nuove startup ma più capitali per le scaleup, quindi se siete li in mezzo alla fase seed-early stage.

 

Annunci


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...