La più importante delle riforme: l’educazione

Sono in molti che come me condividono la sensazione che c’è qualcosa che non funziona nel nostro sistema educativo. E non parlo tanto della nostra scuola Italiana, che anzi molto spesso nonostante le difficoltà è un vero baluardo della nostra società.

Parlo del sistema educativo su cui è basato la scuola a livello globale. E’ un sistema basato su concetti che in qualche modo sono figli di una società ormai probabilmente superata dalla tecnologia. Non è un caso se alcuni dei grandi imprenditori digitali si sono dedicati all’educazione o lo stanno facendo. Last but not least il grande Jack Ma, che ha recentemente dichiarato di lasciare la sua creatura Alibaba, per dedicarsi all’education.

O Jeff Bezos che vuole dedicare una parte importante delle sue attività no profit all’educazione nelle comunità più svantaggiate.

In fondo la scuola è basata su modelli che potevano funzionare in un’economia Taylorista, in cui lo scopo dell’istituzione educativa è di formare buoni cittadini, efficienti lavoratori, persone che si possono incanalare nei flussi in qualche modo preordinati di una società in cui ognuno in fondo ha lo scopo di trovare la propria casella.

Ma tra robotica e intelligenza artificiale è presumibile che nei prossimi cento anno l”umanità cambierà radicalmente il proprio rapporto con il ‘lavoro’ e con il proprio ruolo nella società. E’ inutile insegnare ai nostri bambini come essere più competitivi dei computer. E’ inutile insegnare ai nostri figli nozioni e conoscenza, al di là delle cose fondamentali. In ogni caso oggi con l’accesso all’informazione disponibile hanno tutti gli strumenti per approfondire quello che gli interessa fino a livelli estremi. Possono imparare a suonare la batteria dai migliori batteristi al mondo, o imparare le frontiere della fisica quantistica dai ricercatori sulle frontiere più avanzate. Inutile insistere sul passare loro e accumulare ‘informazioni’. Queste sono cose che le macchine sapranno fare meglio di loro. Dovremmo insegnare loro pensiero laterale, valori etici, capacità di ragionamento autonomo, forza creativa, abilità nel lavorare in team,

Esattamente quello che il sistema educativo oggi tende a NON fare. Nel 2006 Sir Ken Robinson ha tenuto questo Ted Talk che lo ha reso una vera celebrità tra i cultori di questa istituzione digitale. Nessun talk è riuscito a esprimere con maggior forza questo tema meglio di lui e non lo avete mai visto, questo è un must see.

 

 

 

 

 

 

 

 



Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...