30 milioni di euro dal MIUR per le startup

Il Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca ha lanciato un bando dedicato a startup su 4 temi innovativi: Big Data, Cultural Heritage, Making e Design, Social Innovation, Contamination Lab.

Il bando Miur Startup ha una dotazione di 30.000.000€ e finanzia progetti di ricerca e innovazione che abbiano un valore compreso tra 400.000€ e 1.200.000€ e una durata massima di 24 mesi. I proponenti devono essere startup (aziende attive da meno di 6 anni) delle 4 regioni del Piano Convergenza, Campania, Calabria, Sicilia e Puglia.

Le proposte possono essere presentate da una startup singolarmente oppure in collaborazione con altre startup, con università, centri di ricerca e, eventualmente, grandi imprese. Le percentuali di contributo alla spesa arrivano fino all’80% del valore del progetto per le attività di ricerca e 60% per quelle di sviluppo.

Ecco tutti i puntatori per saperne di più:

Advertisements

One Comment on “30 milioni di euro dal MIUR per le startup”

  1. If you find any wateriness there, you’d nicer find another area where to preserve them. The manufacturers are simply meant to feel industry leaders.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...