Industrial Internet, la nuova rivoluzione industriale

Menti e macchine, collegate insieme dalla rete. La vision di General Electric, colosso dell’innovazione globale in questo affascinante talk di Jeff Immelt, in un keynote sul tema dell’Industrial Internet. Ci sono ampie possibilità di incrementare la produttività e l’efficienza nel tessuto industriale, grazie alla possibilità di gestire e spostare dati. Ed ora la rivoluzione del 3D printing, fast prototyping, open innovation e social Internet, apre scenari da vera e propria rivoluzione industriale.

GE usa già largamente le stampanti 3D, in grado di produrre parti metalliche degli aerei. Una stampante in grado di annullare decine di magazzini e filiere logistiche e di supporto. Magazzini in cui invece di esseri umani ci sono robot che gestiti da un computer portano i pezzi agli uomini.

I sensori della turbina di un aereo prodotta da GE, generano un Tera di dati per aereo al giorno. Big data. Un vero e proprio sistema nervoso del macchinario in grado di fare diagnosi e previsioni, valutando in tempo reale la performance del motore. Sistemi intelligenti, che possono essere collegati e diventare in grado di lavorare su reti intelligenti. Macchine intelligenti, connesse in tempo reale con menti umane grazie a nuove interfaccie. Per renderci conto di cosa stiamo parlando vale la pena vedersi questo altro talk. In cui l’operatore parla con il motore e cerca di fare la diagnostica sull’efficienza del motore stesso. E gli carica vocalmente un upgrade software.

 

 

 

Annunci


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...