Kobo is in the house!

20121010-081438.jpg

Unpacking il mio Kobo Mondadori appena arrivato. E’ bello, superleggero e ha lo schermo fatto di e-paper con interfaccia touch. La carta elettronica molto più leggibile dei monitor soprattutto in condizioni di luce normale, un oggetto di grande utilità per chi è sempre on the road ed ha l’aggravante di soffrire d’insonnia tipo me. Mondadori decide di entrare nel mercato degli e-book in grande stile, con una serie reader in diretta concorrenza con Amazon e il suo Kindle. Una mossa interessante ed apprezzabile in un mercato come quello editoriale che oggi affronta in Italia la necessità di un radicale cambiamento di modelli di business e un netto indirizzamento verso il digitale.  Il Kobo sarà in vendita nei 350 store Mondadori presenti nelle città italiane e online su inMondadori.it a 99 euro. Da metà ottobre arriveranno inoltre gli altri eReader della famiglia Kobo – Kobo Glo (129 euro) e Kobo Mini (79 euro). Giusto in tempo per la stagione di Natale.

20121010-081508.jpg

La lettura digitale è una nuova opportunità per aziende come Mondadori, che si troveranno però di fronte a nuove sfide in un mercato che ha molte similitudini con quello della musica. In questo contesto la forza di avere contenuti, canali distributivi e device è davvero notevole; Apple docet. Nel giro di pochi anni è diventata non solo un’azienda di informatica e software, ma con iTunes il più grosso negozio di musica al mondo. Ma tutto sta succedendo in un contesto ormai diverso e con un mondo che sempre più rapidamente sta dirigendosi verso i tablet e l’informatica ‘da strada’. Da questo punto di vista Kobo è (a differenza di Apple) agnostico nel senso che con le app di Kobo eReading si accede alla propria libreria da qualunque device: desktop, laptop, tablet, telefoni Android, iPhone e iPad.

Download e acquisto avvengono via wifi, accedendo ad una selezione di 3 milioni di libri, tra cui 1 milione gratuiti. Il catalogo Italiano comprende 60.000 libri digitali di tutti principali editori e tra questi la metà sono gratuiti. Nella scatola anche una promozione che consente di scaricare gratuitamente 3 ebook a scelta da una selezione di 9: Sveva Casati Modignani, Léonie; Michael Connelly, Il respiro del drago; Pierre Dukan, La dieta Dukan; Sebastian Fitzek, Il cacciatore di occhi; Ken Follett, L’inverno del mondo; Anna Guglielmi, Il linguaggio segreto del volto; Murakami Haruki, 1Q84; Walter Isaacson, Steve Jobs; EL James, Cinquanta sfumature di grigio.

20121010-081520.jpg

Annunci

One Comment on “Kobo is in the house!”

  1. Howdy! Quick question that’s totally off topic. Do you know how to make your site mobile friendly? My site looks weird when viewing from my apple iphone. I’m
    trying to find a theme or plugin that might be able to correct this problem.
    If you have any suggestions, please share. Appreciate
    it!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...