Cosa ho imparato dell’Indonesia

Poco, in tre giorni quasi niente. Ma ho capito che l’Indonesia ha più o meno la popolazione degli Stati Uniti e un governo democratico che ha messo in cima alla lista delle sue priorità la lotta alla corruzione, principale blocco allo sviluppo economico. Un fenomeno che secondo trasparency international ci pone testa a testa più o meno allo stesso livello. Ma a differenza dell’Italia qui a Jakarta sembra di essere negli anni sessanta. Tutti hanno qualcosa da fare e intravedono un futuro migliore davanti a sè e per i propri figli. L’Indonesia è una delle più grandi nazioni musulmane al mondo ed un polo strategico nell’ambito dell’Asean una sorta di ‘Comunità Europea’ dell’Asia. Una gran parte della ricchezza di Singapore in realtà è fatta da Indonesiani, che godono di un mercato importantissimo, vista la sua dimensione e la sua posizione, cerniera tra Asia e Australia. Con le sue 16.000 isole l’Indonesia offre un sacco di possibilità per il turismo, anche al di fuori delle rotte battute come ad esempio Bali. La gente è tranquilla e molto gentile, analogamente ai Filippini questo è un popolo ospitale e servizievole.

Italiani in giro in questo mercato? Pochi salvo i soliti noti del fashion business, non lamentiamoci poi che l’economia Italiana non gira.

Oggi a Cangu inizia l’Oakley surf Pro competition. Averlo saputo un salto un paio di giorni, ci stava di bestia. Mezz’ora di volo e 600.000 rupie ed uno dei paradisi del surf a portata di mano. Peccato. Next time.

20120401-125034.jpg

20120401-124318.jpg

20120401-142128.jpg

20120401-125253.jpg

20120401-124257.jpg

20120401-124339.jpg

20120401-124328.jpg

Advertisements


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...