Domani a Roma, ultima tappa di Working Capital

Domani primo dicembre Working Capital affronterà l'ultimo appuntamento della sua avventura 2010. A Palazzo Valentini, Roma.

Si inizia  alle 9 del mattino e si finisce fino alle 17.

Live streaming per chi non può venire: barcamp.webcasting.it/roma/

Discussione su Twitter : hashtag #wcap e Facebook, gruppo sulla pagina Working Capital

 Il collegamento seguirà i lavori dell'intera giornata: al mattino sarà dato particolare spazio ai talenti in gara per 6 borse di studio del valore massimo di 20.000 euro ciascuna, messe in palio dal progetto. Altro momento interessante sarà il panel moderato da Riccardo Luna con Franco Bernabè, Nicola Zingaretti, Ignazio Licata, Enrico Mentana e il qui presente. Si parlerà dello stato dell'innovazione in Italia e idee per il futuro.

Nel pomeriggio, Spazio Startup quando, in 4 minuti di presentazione e 3 di domande e risposta, 10 startupper parleranno della loro giovane azienda, affrontando le curiosità del pubblico e di alcuni esperti del settore presenti. Infine, ci saranno anche il keynote di Luca Sartoni e uno spazio dedicato ai talenti e alle startup già coinvolte da Working Capital.

Annunci

ItaliaCamp passa da Lecce

e parte da questo video

 


Capire il futuro per fare impresa

Intervento purtroppo virtuale a questo evento di Europa Barcamp


Le primarie a Milano, un’altra occasione persa

Ho partecipato alle primarie ieri.

Erano anni che non andavo più a votare e avevo troppa voglia di poter mettere la mia croce su una faccia. E' stato come stappare una bottiglia chiusa in cantina da troppi anni. Ho scelto Boeri dopo aver fatto la mia corposa 'due diligence', convinto dalle politiche per costruire un futuro alla nuova generazione di Milanesi. I nostri figli, che nei prossimi anni dovranno affrontare un mondo in rapidissima e difficile trasformazione competitiva.

E' stato rinfrescante e mi ha fatto ritrovare un senso di cittadinanza verso la città in cui vivo, Milano. Francamente ci fosse stato qualcosa di simile nello schieramento della Moratti mi sarebbe piaciuto poter partecipare anche a quelle primarie. Avrei potuto appagare completamente il mio desiderio di sentire più mia questa città.

Spiegare la bassa partecipazione con la pioggia francamente mi sembra non considerare che evidentemente molte cose non hanno funzionato. Nemmeno qui a Milano "capitale morale" (con tutto l'amore che voglio a questa città… da Torinese mi sono chiesto se questo primato sia mai veramente esistito e quando).

Personalmente tre cose mi hanno deluso:

– nessuna donna candidata (la Moratti piaccia o no è donna), se fossi donna mi farei due conti. 

– età dei candidati, un'altra occasione mancata di mandare un segnale di ascolto alle nuove generazioni

– non si poteva partecipare alle primarie da Internet, perchè?


Premio Nazionale dell’Innovazione: 60 startup finaliste si contenderanno i premi a Palermo

Sessanta giovani idee imprenditoriali, nate all’interno di atenei e centri di ricerca italiani, si sfideranno a Palermo il prossimo 3 dicembre in occasione della finale dell’edizione 2010 del Premio Nazionale per l’Innovazione (PNI). I progetti spaziano dall'hi-tech alle nanotecnologie, dalla farmaceutica alla salute, dai beni cultuali all'ambiente, dall'Ict alla diagnostica. 
 
Al premio, la prima competizione tra progetti d’impresa ad alto contenuto innovativo nati in ambito universitario e di enti pubblici di ricerca, concorrono le idee imprenditoriali vincitrici delle 16 Start Cup italiane, le Business Plan Competition organizzate da 44 università italiane e dal CNR, Consiglio Nazionale delle Ricerche. 
 
Il Premio, all’ottava edizione è organizzato dall’ Università degli Studi di Palermo e da PNICube, l’associazione degli incubatori e delle business plan competition accademiche italiane. Il main sponsor dell’appuntamento palermitano è Intesa  Sanpaolo.
 
I premi in palio, per quest’anno, sono di € 50.000 (erogato da Intesa Sanpaolo) per il primo classificato, € 30.000 per il secondo classificato e € 20.000 per il terzo classificato. 
 
La finale si svolgerà il 3 dicembre a Palermo, all’interno della cittadella universitaria dell’Ateneo. 
 
Ecco alcuni numeri dell’edizione 2009: 446 idee di business nate nell’ambito di 18 Start Cup; 315 business plan presentati (per un totale di 1.676 partecipanti coinvolti), 27% di progetti diInformation Technology sul totale e 36% delle presenze femminili nei team.
 
Da un monitoraggio effettuato sulle imprese generate dalla rete PNICube, risulta che le stesse hanno raggiunto un fatturato complessivo di 77.846 milioni di euro, coinvolto 1.462 addetti, registrato 134 brevetti, su un totale di 336 imprese di cui 298 ancora attive.

Tra i vari eventi della giornata un workshop si annuncia particolarmente interessante:

14:30 p.m.
BUSINESS INCUBATORS ENGINES FOR THE ECONOMIC DEVELOPMENT 

Moderator: Emil Abirascid 

Will participate: 

Wojciech Czakon, University of Economics in Katowice
Jane Davies | Chief Executive | Manchester Science Parks Ltd
Yigal Erlich, Yozma Fund
Umberto La Commare, Presidente di ARCA (Palermo)
Saed Nashef, Middle East Venture Fund
Will Prendergast, Enterprise Ireland
Giuseppe Zollo, Presidente Napoli Attiva

16:30 Closing Giovanni Perrone, Coordinatore Scientifico PNI 2010


L300 seca sek dj cue SECASAGA

Yo!


10 errori da evitare in una startup

La presentazione di Stefano Passatordi, fondatore di Ibrii a Startup Weekend.