"10×10 è un’esplorazione  interattiva delle parole e delle immagini che definiscono il tempo" , in pratica ogni ora vengono raccolte 100 immagini e 100 parole che in questo momento stanno influenzando  il mondo.  I 10×10 sono registrati e ricercabili per data formando uno stream di immagini e parole che rappresentano il percorso della società.

Annunci

 Se vi capita di passare al World Expo il 25 Marzo ad Aichi in Giappone, alla reception vi accoglierà Actroid, una robotessa in grado di conversare in inglese, coreano, giapponese e cinese.


 Sempre sui graffiti: art crimes, una enorme directory di graffiti da tutto il mondo.


 Retroactif, volume 2: i sette peccati mortali. Un graffito animato online creato da una serie di artisti francesi.


Dagli archivi della CBS. Una succosa intervista del Maggio 1960 con Marshall McLuhan che  spiega agli americani come grazie alla televisione il mondo sia diventato un villaggio globale, una tribù interconnessa elettronicamente. La televisione che rimpiazza il ruolo dei libri e del mondo cartaceo, nella cultura occidentale degli anni ’60. Oggi è Internet che sta rimpiazzando il ruolo centrale della televisione. Le sorelle Lecciso hanno sicuramente dato il loro contributo in questo senso.


La plastinazione, è una tecnica inventata e brevettata dal dottor Gunther von Hagens nel 1977,  personaggio dall’aspetto inquietante peraltro. La cosa consiste nel sostituire acqua e grassi di un cadavere con una sostanza plastica, preservandoli così dalla putrefazione. In questo modo un corpo umano viene trasformato in una specie di bambola di gomma per farci delle mostre. Nel caso vi venisse voglia di donare il vostro corpo, potete farlo sul sito ufficiale.

Non c’è molto da dire:… son cose.


WIki-gogna

Il database delle persone incriminate di abusi sessuali in California è online. Io ho vissuto ad Upland, in California, ho cercato il mio liceo e il database mi ha visualizzato 6 persone incriminate per pedofilia o violenza carnale.  Di ogni incriminato è possibile visualizzare indirizzo, crimine e fotografia.  Per citare il mio blogger preferito ‘son cose’.